Tavolino/gioco
Tavolino/gioco

Il 'tavolo gioco' nasce dall'amore per i giochi 'in scatola' di Umberto (Berton). Qualche anno fa ho disegnato e fatto realizzare un tavolo da pranzo con inserti in acero, rame e laminato Abet. Il tavolo è diventato la piattaforma per un gioco di strategia: mediante tessere quadrate i giocatori (due) impersonano il serpente e il toro che si fronteggiano in una sfida. Al termine del gioco il vincitore potrà interpretare,  mediante le le posizioni e il numero delle sue tessere, il suo gioco con   la lettura di una 'sentenza'. Un richiamo garbato alle sentenze dell'I Ching, senza volere troppo prendersi sul serio. Da questo gioco su tavolo si è passato al 'tavolino'da gioco, per riscoprire momenti ludici anche negli interstizi delle nostre giornate.